Be Inspired

Lunedì. L'inizio di una nuova settimana o la fine di un favoloso w.e.?
Oggi mi lascio decisamente ispirare dalla filosofia del fotografo francese Doisneau.
Mi rendo conto di come una mostra delle volte possa essere davvero illuminante. 
Sabato sera, dopo un aperitivo e prima di una cena, con mia grande soddisfazione sono riuscita ad infilare anche un passaggio al Palazzo delle Esposizioni.
Paris en libertè una mostra fotografica che consiglio a  tutti. 
Le fotografie di Doisneau, rigorosamente in bianco e nero, ti riportano a vivere l'atmosfera che si respira nei giardini parigini, sul lungo Senna, nelle stradine del centro e della periferia, nei bistrot, passando per gli atelier di alta moda (Dior, Yves Saint Laurent, Jean Paul Gaultier, Christian Lacroix e madame Chanel) e nelle gallerie d’arte della capitale francese. 
Passeggiando tra le sale che ospitano la mostra si percepisce l'anima della città più romantica al mondo, le fotografie sprigionano e infondono nei visitatori un senso di felicità.
Poi giri l'angolo e li su un muro una delle sue più famose frasi, che ritrovarsi nel proprio Iphone di lunedì è sicuramente di grande aiuto.
"Certi giorni basta il semplice fatto di esistere per essere felici. Ci si sente leggeri, leggeri, ci si sente talmente ricchi che viene voglia di condividere con qualcuno una gioia troppo grande. Il ricordo di quei momenti è il mio bene più prezioso. Un centesimo di secondo qui, un altro là, sommati insieme non saranno che due o tre secondi rubati all’eternità".
La sua intuizione la trovo eccezionale.
E allora buon Lunedì a tutti.





Commenti