Tu mi porti su'

Dopo una giornata pesante e lunghissima, avevo un gran bisogno di coccole e dolcezza.
In questi casi nulla funziona meglio di una morbida crema di mascarpone e di un inebriante profumo di caffè.
Un antidolorificomagnifico. 
Le dita scivolavano nella ciotola, dove avevo sbattuto il rosso d'uovo, lo zucchero, il mascarpone e gli albumi montati a neve, per controllare la giusta dose di dolcezza.
La mia piccola cucina si inondava di rassicurante profumo di caffè.
Le mie mani sistemavano sapientemente i savoiardi imbevuti, alternandoli a strati di soffice crema di mascarpone.
Attraverso la trasparenza della teglia cresceva il contrasto di colori.
Il cacao amaro si adagiava leggero sull'ultimo candido strato. 
I pensieri diventavano quasi impalpabili ed il morale si risollevava.
Sweet Night.

Commenti