InMyBeauty - Must have for basic makeup

In alcune cose sono una persona molto abitudinaria.
Un po' per necessità (ho grandi difficoltà a schiodarmi dal letto), un po' per praticità (la mattina ho bisogno di routine perché vado in automatico. Io proprio non ragiono prima del terzo caffè) e devo dire un po' per fortuna (non ho, almeno ora, grandi problemi di pelle), il mio trucco giornaliero è davvero basic.

Crema contorno occhi da giorno + siero di Clinique (quest'ultimo lo porto sempre in borsa con me, si può applicare tranquillamente sul trucco a metà giornata per rinfrescare lo sguardo). Sono entrambi prodotti dalla texture leggera, non ungono e non lasciano quell'effetto lucido che io odio.

Un correttore preferibilmente in penna (ora sto provando quello di Kiko n.2 e devo dire che mi sto trovando molto bene) per coprire le occhiaie e poi, sulla parte alta degli zigomi, l'illuminante in penna di BareMinerals.

Matita nera sotto l'occhio e mascara rigorosamente Chanel, lo uso da anni e non riesco a sostituirlo, ha un pennello che divide bene le ciglia e le allunga (il mascara per una donna è una di quelle cose che, una volta fatto proprio, è difficile sostituirlo).

Fard per uniformare il colorito (in realtà per assumere un colorito da essere vivente, avendo io il viso che #neanche le pareti appena imbiancate).
Io ho sempre usato quello di Chanel multicolor. Da poco ho scoperto Sugarbomb di Benefit e vi assicuro che è da provare, ne vale la pena ed è una valida alternativa. Non è scurissimo, ma dona un'aspetto sano e luminoso, uniformando il colorito.

Per finire passata di Rouge Coco Mademoiselle n. 5 sulle labbra e spruzzata di profumo.
Da questa estate non riesco più a farne a meno. Il profumo Acqua di Parma alla mandorla di Sicilia è la mia coccola mattutina, dopo quelle del mio fidanzato, che anche nelle giornate di pioggia e di freddo, mi rilassano e mi fanno sognare.
Buona giornata.
InMyBeauty


Commenti